Pulizia dell’aria da odori, sostanze pericolose e allergeni che gravano sul sistema immunitario

La straordinaria efficienza fotocatalitica e una speciale morfologia superficiale, creata dal rivestimento FN NANO®, rendono il suo uso estremamente adatto come purificatore d’aria per la rimozione efficace di una vasta gamma di sostanze nocive disperse negli ambienti interni, sostanze che derivano non solo dall’ambiente inquinato esterno, ma anche da arredamento interno (mobili, tappeti, plastica), prodotti per la pulizia, disinfettanti, animali etc.. Da non dimenticare anche le colonie di muffe e batteri che stabilmente si trovano nei sistemi di ventilazione e nei condizionatori, che sono un’importante fonte di inquinamento microbico.

Attualmente i prodotti FN NANO® sono gli unici sul mercato in grado di raggiungere un’efficacia tale che il 30-50% di inquinanti degradabili nell’ambiente circostante vengano distrutti in un unico contatto della massa d’aria con la superficie fotocatalitica, come dimostrato da test compiuti in laboratori analitici specifici. Questo parametro è fondamentale per la funzione di purificazione dell’aria, garantendone un’elevata efficienza.

Le molecole e le particelle microscopiche di sostanze nocive o maleodoranti, trasportate dalle naturali correnti convettive, quando vengono a contatto con la superficie del rivestimento FN NANO®, vengono catturate dalla struttura altamente porosa, sulla quale avviene una fotocatalisi molto forte che decompone le suddette molecole in composti innocui, quali acqua e anidride carbonica. L’efficienza dell’effetto disinquinante è direttamente proporzionale alla quantità di energia luminosa che colpisce la superficie.